Corso Idrogeologico - (A2-05) - (I ed) - Aperto - ccv-mb.org

Vai ai contenuti
Formazione > Corsi attivi > corsi2019 > 2019_11_corso_A2_05_corso_idrogeologico_(II ed)

2° Corso Specialistico di 2° livello A2-05 (ex A2_40)

Area Intervento Idrogeologico

il corso e' accreditato in Polis Lombardia

Il corso e' organizzato dal CCV-MB.


Premessa

Il rischio idrogeologico rappresenta uno fra i più presenti nel territorio di Monza e Brianza, interessando i fiumi Lambro, Molgora e Seveso. Sono stati organizzati parecchi corsi A2-40 (oggi A2-05) con addestramenti svolti su queste aste fluviali ma puo’ capitare che i volontari siano anche chiamati a prestare supporto in territori con fiumi che hanno caratteristiche diverse come quelli dei grandi fiumi regimati (grande portata e deflussi più lenti, come il Po).
Il corso ha l’obiettivo di percorrere il normale programma già condiviso dell’A2-40/A2-05 soffermandosi anche sulle caratteristiche di questi corsi d’acqua, l’addestramento sarà fatto sul fiume Po nella provincia di Lodi. Saranno anche affrontate le tematiche relative alla sanificazione di ambienti alluvionati e all’evacuazione di cittadini

Sede del corso (teoria)
Centro Civico S.Rocco Monza

Parte pratica
San Rocco al Porto (LO)

Materiale didattico
Per ogni lezione sarà resa disponibile una dispensa aggiornata che riporti quanto affrontato in aula in modo tale da permettere al partecipante, da un lato di verificare le competenze acquisite e, dall’altro di disporre di uno strumento di supporto che possa agevolarlo nello svolgimento dell’attività. Il materiale didattico in formato elettronico (PDF) sarà reperibile sul sito www.ccv-mb.org

Informazioni
formazione@ccv-mb.org

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni possono essere effettuate attraverso il modulo on-line sul sito www.ccv-mb.org


Destinatari corso
Tutti i volontari di Protezione Civile di Monza Brianza che abbiano svolto il corso A1

Criteri di iscrizione
Il corso prevede 30 posti e parte della didattica sono lavori di gruppo, sono previste due uscite sul territorio. Sono previste riedizione del corso. Saranno favorite le iscrizioni  di volontari appartenenti a OdV che hanno partecipato al sondaggio sui fabbisogni formativi (in ordine di risposta)

Certificazione
L'accesso alla verifica finale e il rilascio dell'attestato di frequenza e certificazione delle competenze acquisite secondo la normativa di legge sara' possibile se il corsista ha frequentato almeno l'80% delle ore previste di formazione e tutte quelle pratiche.

Valutazione e verifica finale delle competenze
Sono previsti Test di verifica delle competenze acquisite, sia alla fine di cicli di argomenti che come valutazione finale delle competenze apprese. Il questionario finale sara' composto da 30 domande, l'esame si considera superato che vegono formite almeno 22 risposte esatte (massimo 8 errori)

Questionario di gradimento
Al termine del corso verrà consegnato a ciascun corsista un questionario di valutazione che permetterà allo stesso di esprimere un proprio generale gradimento nei confronti dell’iniziativa formativa nel suo complesso e della sua articolazione in specifiche sessioni mono-tematiche.

Docenti
I docenti sono stati selezionati tra personale esperto sia nell’ambito dei contenuti di loro competenza che sotto il profilo delle capacità didattico-formative. Gli stessi sono accreditati come docenti POLIS Lombardia o altri idonei allo svolgimento delle lezioni.

Informazioni
formazione@ccv-mb.org
Il numero massimo di partecipanti e’ 40, per dare la massima opportunita' di formazione alle OdV, per ogni organizzazione sono previstoi al massimo 5 posti, gli eventuali successivi iscritti saranno tenuti in "riserva". Precedenza a coloro che non hanno fatto altri corsi A2-40 o A2-05.  Le iscrizioni terminano il 22/11/2019

Calendario corso

Il materiale utilizzato dai relatori è inserito a nella colonna dispense.


Data-ore

N. ore

Argomento

Docente
Materiali
Agg
A2-05 Idrogeologico






Sabato
30/11/19
Mattino
ore 09:00
ore 13:00

Pomeriggio
ore 14:00
ore 18:00

Introduzione




Clima e tempo meteorologico
Ciclo dell’acqua
Rischio idrogeologico
Alluvione, esondazione, inondazione
Morfologia fluviale
Esondazioni improvvise (flash floods) ed esondazioni attese
Golena
Falda freatica e fontanazzi
Argini
G.Bolsoni - Emercency Manager CRIagg
2019

Aste idrometriche
Animali che interagiscono con gli argini e le difese spondali dei fiumi e dei canali
Contaminazione della falda freatica e dissesto del suolo a causa dei movimenti di falda
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI



Annegamento e sintomi di ipotermia
Primo soccorso e richiesta di intervento del 118
Sicurezza personale durante le emergenze idrogeologiche
Recupero dei caduti in acqua e uso della corda da lancio
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI
agg
2019




Sabato
18/01/20

Mattino
ore 09:00
ore 13:00

Pomeriggio
ore 14:00
ore 18:00

Piano comunale di protezione civile.
Studio dell'orografia del territorio per la preparazione dei piani di evacuazione
Gestione della sala operativa comunale
Gestione del servizio di piena
Gestione dei centri abitati e ronde anti sciacallaggio
Cancelli di accesso alle aree interessate all'esondazione
Censimento degli allettati
Evacuazione degli allettati
Evacuazione delle persone anziane non autosufficienti
Evacuazione di tutta la popolazione
Evacuazione delle autorità e del personale di protezione civile
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI



Contaminazione acqua potabile
censimento degli allevamenti coinvolti nella piena; soccorso, spostamento, ricovero e cura di animali superstiti; gestione di carogne di animali annegati
controllo e, quando è il caso, distruzione degli alimenti contaminati da acque non potabili;
Controllo degli animali: eutanasia e/o eventuale macellazione d'urgenza; sorveglianza sulle tossinfezioni alimentari legate alla contaminazione degli alimenti con acque inquinate. Sorveglianza epidemiologica su zoonosi e malattie degli animali.
Controllo dei roditori e degli artropodi infestanti
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI


Pompe
Gestione degli ambienti alluvionati e delle cantine
Protezione della casa con sacchi di sabbia
Rientro a casa dopo un evento e riduzione del rischio ambientale
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI










Domenica 09/02/20

Mattino
ore 09:00
ore 13:00

riferimento al contesto normativo e operativo (es. Direttiva alluvioni, Piani di emergenza specifici, etc.);
un accenno sull'attività di allertamento del Centro funzionale di monitoraggio della Lombardia
trattazione dei principi fondamentali di idraulica e i principi di funzionamento pompe




Esercitazione sul fiume e sugli argini
Tecniche per la preparazione dei sacchi di sabbia
Arginatura di un fontanazzo
Arginatura di un sormonto arginale
Ispezione preventiva degli argini
Ispezione degli argini durante la piena




Esercitazione nel centro abitato
Evacuazione di persone allettate
Evacuazione di persone anziane
Evacuazione degli abitanti
Cancelli stradali e ronde antisciacallaggio
Sistemi di protezione della casa durante l'emergenza idrogeologica




Test di valutazione e Questionari di gradimento













Sede del corso teorico

Centro Civico San Rocco, Via D'Annunzio 35, Monza (MB)

Sede del corso pratico

CPE CentrSan Rocco al Porto (LO)

---:::---
Informazioni
Contatti
CCV-MB
Via delle Industrie 79
20864 Agrate Brianza (MB)
info@ccv-mb.org
Follow Us
Torna ai contenuti