Corso Idrogeologico - (A2-40) - (I ed) - Aperto - ccv-mb.org

Vai ai contenuti

Menu principale:

Formazione > Corsi attivi > 2018_09_corso_A2_40_corso_idrogeologico_(I ed)

1° Corso Specialistico di 1° livello A2_40

Area Intervento Idrogeologico

Il corso e' riconosciuto dalla Scuola Superiore di Protezione Civile (SSPC) come conforme alla d.g.r. n. X/1371 del 14.02.2014 di Regione Lombardia

Il corso e' organizzato dal CCV-MB.


Premessa

Il rischio idrogeologico rappresenta uno fra i più presenti nel territorio di Monza e Brianza, interessando i fiumi Lambro, Molgora e Seveso. Sono stati organizzati parecchi corsi A2-40 con addestramenti svolti su queste aste fluviali ma puo’ capitare che i volontari siano anche chiamati a prestare supporto in territori con fiumi che hanno caratteristiche diverse come quelli dei grandi fiumi regimati (grande portata e deflussi più lenti, come il Po).
Il corso ha l’obiettivo di percorrere il normale programma già condiviso dell’A2-40 soffermandosi anche sulle caratteristiche di questi corsi d’acqua, l’addestramento sarà fatto sul fiume Po nella provincia di Lodi. Saranno anche affrontate le tematiche relative alla sanificazione di ambienti alluvionati e all’evacuazione di cittadini

Sede del corso (teoria)
Centro Polivalente delle Emergenze (CPE) di Agarte Brianza, via delle industrie 79

Parte pratica
San Rocco al Porto (LO)

Materiale didattico
Per ogni lezione sarà resa disponibile una dispensa aggiornata che riporti quanto affrontato in aula in modo tale da permettere al partecipante, da un lato di verificare le competenze acquisite e, dall’altro di disporre di uno strumento di supporto che possa agevolarlo nello svolgimento dell’attività. Il materiale didattico in formato elettronico (PDF) sarà reperibile sul sito www.ccv-mb.org

Informazioni
formazione@ccv-mb.org
Il numero massimo di partecipanti e’ 30, per ogni organizzazione sono previstoi al massimo 3 posti, gli eventuali successivi iscritti saranno tenuti in "riserva". Precedenza a coloro che non hanno fatto altri corsi A2-40.
Numero iscrizioni ricevute:  [ vedi elenco ]

iscrizioni chiuse

Calendario corso

Il materiale utilizzato dai relatori è inserito a nella colonna dispense.


Data-ore

N. ore

Argomento

Docente
Materiali
Agg
A2-40 - Idrogeologico






Sabato
29/09/18
Mattino
ore 09:00
ore 13:00

Pomeriggio
ore 14:00
ore 18:00

Introduzione




Clima e tempo meteorologico
Ciclo dell’acqua
Rischio idrogeologico
Alluvione, esondazione, inondazione
Morfologia fluviale
Esondazioni improvvise (flash floods) ed esondazioni attese
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI

Golena
Falda freatica e fontanazzi
Argini
Aste idrometriche
Animali che interagiscono con gli argini e le difese spondali dei fiumi e dei canali
Contaminazione della falda freatica e dissesto del suolo a causa dei movimenti di falda
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI


Annegamento e sintomi di ipotermia
Primo soccorso e richiesta di intervento del 118
Sicurezza personale durante le emergenze idrogeologiche
Recupero dei caduti in acqua e uso della corda da lancio
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI





Sabato
20/10/18
Mattino
ore 09:00
ore 13:00

Pomeriggio
ore 14:00
ore 18:00

Piano comunale di protezione civile.
Studio dell'orografia del territorio per la preparazione dei piani di evacuazione
Gestione della sala operativa comunale
Gestione del servizio di piena
Gestione dei centri abitati e ronde anti sciacallaggio
Cancelli di accesso alle aree interessate all'esondazione
Censimento degli allettati
Evacuazione degli allettati
Evacuazione delle persone anziane non autosufficienti
Evacuazione di tutta la popolazione
Evacuazione delle autorità e del personale di protezione civile
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI



Contaminazione acqua potabile
censimento degli allevamenti coinvolti nella piena; soccorso, spostamento, ricovero e cura di animali superstiti; gestione di carogne di animali annegati
controllo e, quando è il caso, distruzione degli alimenti contaminati da acque non potabili;
Controllo degli animali: eutanasia e/o eventuale macellazione d'urgenza; sorveglianza sulle tossinfezioni alimentari legate alla contaminazione degli alimenti con acque inquinate. Sorveglianza epidemiologica su zoonosi e malattie degli animali.
Controllo dei roditori e degli artropodi infestanti
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI


Pompe
Gestione degli ambienti alluvionati e delle cantine
Protezione della casa con sacchi di sabbia
Rientro a casa dopo un evento e riduzione del rischio ambientale
G.Bolsoni - Emercency Manager CRI










Domenica
28/10/18
Mattino
ore 09:00
ore 13:00

Pomeriggio
ore 14:00
ore 18:00

riferimento al contesto normativo e operativo (es. Direttiva alluvioni, Piani di emergenza specifici, etc.);
un accenno sull'attività di allertamento del Centro funzionale di monitoraggio della Lombardia
trattazione dei principi fondamentali di idraulica e i principi di funzionamento pompe



Esercitazione sul fiume e sugli argini
Tecniche per la preparazione dei sacchi di sabbia
Arginatura di un fontanazzo
Arginatura di un sormonto arginale
Ispezione preventiva degli argini
Ispezione degli argini durante la piena




Esercitazione nel centro abitato
Evacuazione di persone allettate
Evacuazione di persone anziane
Evacuazione degli abitanti
Cancelli stradali e ronde antisciacallaggio
Sistemi di protezione della casa durante l'emergenza idrogeologica




Test di valutazione e Questionari di gradimento













Sede del corso teorico

CPE Centro Polifunzionale Emergenze Monza Brianza - Via delle Industrie 79 - Agrate Brianza (MB)

Sede del corso pratico

CPE CentrSan Rocco al Porto (LO)

---:::---
Informazioni
Contatti
CCV-MB
Via delle Industrie 79
20864 Agrate Brianza (MB)
info@ccv-mb.org
Follow Us
Torna ai contenuti | Torna al menu